Tag Archivio per: organigramma

La Società AC Carpi comunica di aver affidato l’Area Tecnica e la Direzione Sportiva della prima squadra a Marco Bernardi.

Bernardi, classe 1986, è reduce da esperienze al timone della Direzione Sportiva di Casina, Scandianese, Sampolese, Reggiana (Settore Giovanile), Correggese e, in ultimo, Fiorenzuola. In particolare, con i piacentini ha conquistato – nella stagione 2020/21 – la promozione in Serie C e ha contribuito, negli anni successivi, a mantenere la squadra rossonera fra i professionisti per 3 stagioni.

Bernardi ha sottoscritto con l’AC Carpi un contratto sino al prossimo 30 Giugno 2026.

 

Marco Bernardi (Direttore Sportivo AC Carpi): “Sono felice e onorato di avere la possibilità di lavorare in una piazza importante e blasonata come Carpi. Inizio questo nuovo percorso con entusiasmo e grandi motivazioni , con la voglia di ripagare la fiducia riposta in me dal Presidente Claudio Lazzaretti.

Ritrovo in società e staff tecnico persone con le quali ho già lavorato per un biennio alla Correggese, pertanto il mio inserimento sarà più facile e veloce.

Porto con me l’esperienza maturata in questi anni di Serie C a Fiorenzuola per metterla a disposizione del Carpi. Il Presidente mi ha trasmesso, con passione ed entusiasmo, la voglia di costruire un progetto duraturo nel tempo . Per fare ciò, ritengo sia fondamentale una programmazione che preveda il raggiungimento del risultato sportivo attraverso una gestione sostenibile del club per creare valore nel tempo. Darò tutto me stesso, con passione e dedizione, per fare il bene del Carpi.”

 

 

 

 

L’AC Carpi è lieto di annunciare di aver raggiunto l’accordo per estendere il contratto del tecnico Cristian Serpini fino al prossimo 30 Giugno 2026.

 

“Ringrazio il Presidente Claudio Lazzaretti per la fiducia accordatami e per avermi permesso di realizzare il sogno personale di allenare fra i professionisti, facendolo con il nostro Carpi”

La Società AC Carpi comunica che, a seguito di riunione avvenuta in data odierna, si è deciso di non estendere il rapporto con il Direttore Sportivo Riccardo Motta.

Un percorso, iniziato la scorsa estate, contraddistinto da crescita, appartenenza, condivisione e vittoria.

Oggi le strade si separano, con la reciproca consapevolezza del valore dei rapporti – umani e professionali – creati in una stagione che lascerà sempre nei cuori una traccia indelebile.

A Riccardo Motta va l’augurio di un soddisfacente proseguo di carriera, augurando che questa stagione sia stata l’indelebile tappa di un percorso ricco di nuove soddisfazioni.